Taormina. Nasce lo sportello unico per le imprese

TAORMINA – Lo Sportello Unico per le attività produttive sarà presentato martedì prossimo, alle 16, agli amministratori dei comuni del comprensorio di Taormina. Fanno parte del sistema, oltre che il comune capofila, Taormina, quelli di  Roccafiorita, Castelmola, Letojanni, Giardini Naxos, Antillo, S. Alessio Siculo, Gallodoro, Mongiuffi Melia, Savoca e Forza D’Agrò.
Il giorno precedente invece il sistema operativo del SUAP sarà illustrato a quelli che sono da considerare gli utenti veri e propri. Nella sala di rappresentanza di Palazzo dei Giurati, infatti, sono stati invitati le imprese, i liberi professionisti, le associazioni di categoria. L’incontro, comunque, è aperto a tutti coloro sono interessati ai procedimenti di competenza del SUAP che è il punto di contatto tra i comuni e gli imprenditori. Il sistema operativo informatico che collega tutti i comuni interessati, appena entrato a regime, assicurerà agli operatori unicità di conduzione e favorirà la semplificazione di tutte le procedure inerenti gli impianti produttivi di beni e di servizi.
Lo sportello unico, insomma, è indicato come l’ufficio comunale preposto ad alleviare il peso della burocrazia a quanti operano nel settore produttivo.

Leave a Response