Messina. Domani al Comune si insedia il commissario

MESSINA – Il dott. Gaspare Sinatra, nominato Commissario Straordinario al comune di Messina, è giunto stamani a palazzo Zanca. Domani, mercoledì 24, si insedierà alla guida del Comune con il passaggio delle consegne ed alle ore 11 avrà l’incontro con i dirigenti comunali. Il Commissario Sinatra oggi ha avviato le visite di cortesia recandosi, in mattinata, dall’Arcivescovo, mons. Calogero La Piana mentre nel pomeriggio, sarà dal Prefetto, Francesco Alecci. Sinatra, 64 anni, dirigente regionale, è il quarto Commissario nella storia cittadina degli ultimi 55 anni, ed è il primo a provenire dai quadri dell’ufficio ispettivo della Regione; i precedenti avevano estrazione dal Dipartimento affari interni e territoriali del Ministero dell’Interno: il 16 marzo 1951 fu infatti Commissario prefettizio, il vice Prefetto di Messina, Sabino Alvino, che rimase a Palazzo Zanca, fino alle amministrative del 25 maggio 1952. Commissario regionale dal 27 febbraio 1964 al 5 marzo 1965, fu poi il vice Prefetto di Messina, Francesco Monaco; dal dicembre del 2003 sino al dicembre 2005, commissario a palazzo Zanca, è stato infine il prefetto Bruno Sbordone.

Leave a Response