Messina. Nominato il commissario straordinario

MESSINA – E’ stato firmato dall’assessore regionale delle Autonomie locali, Paolo Colianni, il decreto di nomina del commissario straordinario del Comune di Messina. L’incarico spetterà al dirigente regionale Gaspare Sinatra, 64 anni, che ha già svolto in passato il medesimo ruolo nel comune di Santa Venerina ed Erice. Sinatra è stato anche presidente dell’azienda Soggiorno e Turismo di Gela.
Il neo commissario si insedierà a palazzo Zanca nei primi giorni della prossima settimana. Sinatra nel “sottolineare il gravoso impegno affidatogli” ha voluto evidenziare “l’intenzione di volere affrontare il difficile compito della gestione del Comune, con il necessario impegno e con la dovuta attenzione che meritano i cittadini di una comunità importante quale è quella di Messina”. Sinatra sarà il 31° commissario che la città di Messina annovera dal 1860 e quarto, nella storia cittadina, ad essere nominato a fine anno.

Leave a Response