Taormina. Strada a rischio, contrade isolate

TAORMINA – L’unica strada che collega il territorio di Taormina alle Contrade è stata oggi pomeriggio chiusa al traffico. L’ufficio tecnico ed i vigili urbani, nel corso di un sopralluogo, hanno constatato che il tracciato è da considerarsi pericoloso. A quanto pare, le pur brevi recenti piogge, hanno provocato una “frattura” ed il cedimento dei cassoni che erano stati realizzati per contenere il tracciato in terra battuta di contrada Fontanelle. La strada, realizzata in stato d’emergenza dopo i temporali dell’inverno scorso che hanno provocato la chiusura del “passo” sul torrente Sirina, è stata utilizzato sino ad ora per permettere di raggiungere soprattutto contrada Mastrissa dove risiedono stabilmente quasi 200 famiglie dei comuni di Taormina, Castelmola e Giardini Naxos.
Adesso la situazione per circa 500 persone si è fatta molto difficile. Per arrivare nelle loro abitazioni dovranno coprire un percorso di diversi chilometri.

Leave a Response