Fiumedinisi. Posate le travi del ponte sul fiume Nisi

FIUMEDINISI – Questa mattina è stato compiuto un altro passo importante verso la realizzazione del progetto  finalizzato a “ridurre la marginalità delle “Contrade” dal paese, facilitare l’evacuazione della popolazione  in caso di emergenze determinate da eventi calamitosi nonché, a salvaguardare l’incolumità degli automobilisti con idonea messa in sicurezza dei collegamenti viari esistenti”. Proprio oggi sono state posate le travi che hanno dato forma al ponte realizzato in località “Madonna delle Grazie” e che di fatto congiungera le due sponde del paese che sorgono dirimpettaie e che sono tagliate dal fiume Nisi. Ill ponte in argomento consentirà di bypassare la strada provinciale 27 a partire dalla località denominata Madonna delle Grazie in prossimità del cimitero comunale, fino all’ex campo sportivo. L’opera presenta una carreggiata unica a due corsie, una per senso di marcia, di tre metri e 25 centimetri oltre il marciapiede delimitato verso la banchina da un ciglio non sormontabile sagomato per entrambi i lati largo un metro e mezzo.  Il tutto per una larghezza complessiva di 9 metri e 50 centimetri. Una carreggiata, insomma, adatta per tracciati urbani.

Leave a Response