Messina. Maggiore presenza della donna in politica

MESSINA – Prenderà il via lunedì 1 ottobre, alle ore 9, presso l’aula ex Chimica, lesso centrale Università, il IV ciclo del corso “Donne, Politica e Istituzioni. Il cammino delle donne verso la parità“, promosso dal ministero per i Diritti e le Pari Opportunità e realizzato dall’Ateneo peloritano d’intesa con la facoltà di Scienze Politiche, secondo un piano didattico elaborato, in linea di massima, dalla Scuola superiore della pubblica amministrazione e concordato con la medesima Facoltà.
Dopo i saluti del preside della facoltà di Scienze Politiche, prof. Andrea Romano, l’intervento della prof. Antonella Cocchiara, coordinatrice del corso, e di alcune allieve degli anni precedenti, l’evento sarà ufficialmente inaugurato dalla prof. Zina Crocè, esperta in “gender mainstreaming” e componente del Comitato Pari Opportunità del Consiglio regionale della Calabria, con una lezione sul tema “Decodifica di stereotipi e pregiudizi di genere”.
Obiettivo del corso è quello di ridurre il deficit di presenza femminile nei luoghi della decisione politica, agendo sul piano culturale e formativo, attraverso un’azione positiva di riequilibrio della rappresentanza intesa a fornire alle donne non solo le conoscenze giuridiche e politiche necessarie per partecipare attivamente alla vita politica del Paese, ma anche la consapevolezza delle ragioni di una ‘storica assenza’ e dell’esigenza di una ‘responsabile presenza’.

Leave a Response