Val d’Agrò, 3 milioni di euro per le strade provinciali

Val d’Agrò – Sono stati consegnati alla Ditta  “ Piazza Costruzioni” ed hanno avuto subito inizio i lavori  che riguardano le strade provinciali per i comuni di Mongiuffi, Raccofiorita, Limina, Forza D’Agrò ( Fraz. Scifì), S. Alessio, Gallodoro e Graniti,  e sulle SS. PP. 19, 19A,19B, e 23, del circuito di collegamento alla SS 114 dei comuni di Savoca, Casalvecchio e Antillo. Questi ultimi lavori saranno eseguito alla Ditta “G. F. Costruzioni”. L’ importo complessivo ammonta a circa tre milioni di euro. Il decreto di finanziamento era stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana nel giugno 2006. Gli interventi riguarderanno la messa in sicurezza della carreggiata, con la realizzazione delle barriere protettive, dell’allargamento della carreggiata nei punti più stretti, del rifacimento del manto stradale e la collocazione di reti metalliche dove esiste il pericolo di frane dalle pareti sovrastanti la sede stradale. L’iter era iniziato con la determina presidenziale n. 48 del 27.09.2005 con la quale erano state date le direttive per la redazione dei progetti per la messa in sicurezza di buona parte della viabilità provinciale. Grande Soddisfazione è stata manifestata dal Consigliere Provinciale Giuseppe Lombardo (Presidente della Commissione Lavori Pubblici della Provincia).  “Con il consiglio, insieme all’amministrazione provinciale e con il  determinate impegno del VII dipartimento  2° Unità dirigenziale, guidata dall’ing. Giuseppe Celi – ha evidenziato Lombardo – siamo riusciti a portare a termine  in breve tempo, un procedimento di notevole importanza per la viabilità della zona jonica. Inoltre, continua Lombardo, oggi è stata espletata la gara di appalto per i lavori di collegamento tra la Sp. 19 e la 17 nel territorio di Savoca, per un importo di circa un milione di euro.

Leave a Response