Mandanici, 58enne muore schiacciato da un ”bobcat”

MANDANICI – Incidente mortale stamani in contrada Badia, a Mandanici. A perdere la vita, un uomo di 58 anni, Cataldo Amico, residente a Mandanici. Si trovava a bordo di un bobcat che, per cause in corso di accertamento, è finito in un dirupo di circa due metri. L’impatto è stato violento. L’uomo è rimasto schiacciato sotto il pesante mezzo e sarebbe morto sul colpo. Inutile, comunque, si è rivelato l’intervento dei sanitari del 118 di S. Teresa di Riva che nulla hanno potuto per salvargli la vita. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri di Mandanici, al comando del maresciallo Rosario Carollo e Roccalumera. Stando a una prima ricostruzione dei tragico episodio, l’uomo, insieme al cognato, stava realizzando un muro in pietra in un appezzamento di terreno, ad un centinaio di metri dalla sua abitazione. E’ stato lo stesso cognato a dare l’allarme. Cataldo Amico era sposato e padre di due figli.

Leave a Response