Nizza. Lavori in fase di ultimazione sul lungomare

NIZZA DI SICILIA – A Nizza di Sicilia sono in corso i lavori per l’allargamento del lungomare tra via Galliani e il Torrente Landro, alla periferia sud del centro abitato. Il progetto è dell’ingegnere Giuseppe D’Alì e dell’architetto Marinella Arena, mentre responsabile del procedimento è Carmelo Santisi dell’Ufficio tecnico comunale.
Gli interventi sono eseguiti dall’impresa “Pagliuca” di Scaletta Zanclea che si è aggiudicata l’appalto complessivo di 289.585 euro al netto del ribasso d’asta del 7,321%.
«Il tutto è finalizzato – rileva il sindaco Giuseppe Di Tommaso – alla riqualificazione dell’intera area in questione». Un traguardo che l’amministrazione comunale in carica si è prefissato dal 1980 e che ha già interessato le zone ricadenti tra via Egitto e il confine con il comune di Roccalumera (dove è stata realizzata un’area verde con alberi, panchine, impianto elettrico e idrico) e quelle tra via IV Aprile e la via Aldo Moro, che vanta adesso una pavimentazione con fioriere, parco giochi, panchine, impianto elettrico e idrico e parcheggi.
«Per attivare i lavori sul tratto di lungomare in fase di ultimazione – aggiunge il sindaco Di Tommaso – si è reso necessario un mutuo di 516.000 euro con la “Cassa depositi e prestiti”». Il nuovo tratto di strada marina, che si snoda parallelo a quello già esistente, sarà attrezzato con una barriera per le mareggiate, con verde, impianto di pubblica illuminazione, panchine e di un percorso alternativo. «Indubbiamente – ha concluso il primo cittadino – una volta ultimati gli interventi, l’intero lungomare assumerà un aspetto di indiscussa bellezza architettonica che andrà a qualificare ulteriormente non solo la spiaggia ma l’intero centro abitato che ricade in quell’area»’. Insomma Nizza di Sicilia, con il nuovo tratto di lungomare quasi ultimato, ha davvero ormai tutte le carte in regola per considerarsi in linea con i tempi e punto di riferimento per il turismo.

Leave a Response