Riunione tra Enti locali area dello Stretto di Messina

MESSINA – Alla presenza del presidente della Provincia regionale di Messina, Salvatore Leonardi e dell’assessore alle Infrastrutture, Giuseppe La Face, si è svolta, presso la Sala Giunta di Palazzo dei Leoni, una riunione del comitato interistituzionale tra gli enti locali dell’Area dello Stretto di Messina.
Hanno partecipato, tra gli altri: il vice presidente della Provincia di Reggio Calabria, Gesualdo Costantino; l’assessore comunale di Messina, Arturo Aloni; l’assessore comunale di Reggio Calabria, Candeloro Imbalzano; il vice sindaco di Villa S.Giovanni, Giancarlo Melito; la dirigente della Provincia di Reggio, Maria Teresa Scolaro; il dirigente dell’assessorato ai Trasporti della Regione Calabria, Marsico, il presidente dell’Autorità Portuale,  Carmelo Garofalo; il comandante della Capitaneria di Porto di Messina, Samiani e di Reggio, Zumbo.
Il presidente, Salvatore Leonardi, ha informato i presenti, dapprima, circa l’intervento presso il ministro Bianchi ed i vertici di R.F.I. che ha posticipato di un mese i lavorri di manutenzione ad una delle navi attualmente in servizio.  
Poi, ha aggiunto di aver esaminato le sette manifestazioni pervenute da parte di armatori navali, due delle quali ritenute interessanti, in particolare: Ustica Lines e D.P.S. che potranno contribuire, sin da subito, ad alleviare i disagi in atto e garantire una migliore offerta alle migliaia  di pendolari.
Nel contempo, l’assessore La Face ha fatto presente che si rende necessario approfondire, in vista dell’imminente riunione che il ministro Bianchi  ha assicurato al presidente Leonardi di voler convocare entro breve termine, gli aspetti tecnico-giuridici necessari affinché con il coinvolgimento, oltre che degli enti locali dello Stretto,  delle due regioni Sicilia e Calabria e del Governo nazionale, si possa giungere a bandire una gara per stipulare un contratto di servizio pubblico con oneri a carico delle Regioni e del Governo nazionale per poter assicurare ai cittadini dell’Area dello Stretto di Messina il diritto alla mobilità con un servizio di trasporto pubblico locale efficiente, efficace ed a prezzo politico, proprio in ragione della particolarità del servizio da considerarsi, giustamente, trasporto locale.

Leave a Response