Savoca. Assegnati i premi del concorso letterario

SAVOCA – Sono stati assegnati, nel piazzale del municipio di Savoca, i premi della prima edizione del concorso letterario nazionale “Città di Savoca”. La giuria, presieduta dal prof. Giuseppe Cavarra, ha premiato: Domenico Cultrera di Ragusa, per la sezione “Poesia edita in lingua italiana”; Graziella Lo Vano di S.Agata Militello, per la sezione “Poesia inedita in lingua italiana”; Gaetano Capuano di Milano, per la sezione “Poesia edita in lingua siciliana”, e Maria Pisano di Grosseto per la sezione “Poesia inedita in lingua siciliana”.
Circa 350 i partecipanti da tutta Italia. Circa venti, invece, i partecipanti alla sezione tesi di laurea dedicate alle “Valle D’Agrò”. In questo caso, l’apposita giuria presieduta dal prof. Francesco Trimarchi, ha classificato tre lavori a pari merito. Si tratta delle tesi di Giulia D’Arrigo di Messina, Daniela Maria Cantale di Catania e Valentina Gentile di Sant’Alessio Siculo. Diplomi di merito sono andati invece a: Tiziana Gentile di Forza d’Agrò, Viviana Micalizzi di Furci Siculo, Francesco Carpillo di Furci Siculo, Cristina Campailla di Santa Teresa di Riva, Giovanni Luca Gentile di Sant’Alessio, Carmela Miano di Piombino, Lucia Barbera di Furci Siculo e Ausilia Santoro di Santa Teresa di Riva.
Nel corso della stessa serata è stato assegnato un premio alla carriera, per meriti in campo medico, storico e artistico, al savocese Michele Spadaro, e uno speciale alla memoria del poeta nizzardo Antonio Massimo Calabrò, recentemente scomparso.

Leave a Response