Furci Siculo. Svelato il mistero dello strano polipo

FURCI SICULO – Svelato il mistero dello strano mollusco catturato giorni fa da due pescatori  furcesi a largo di capo S.Alessio. Si tratta di un raro esemplare di Histioteuthis bonnelli volgarmente detto “polpo-seppia” per le affinità di alcune parti del corpo con questi comuni e apprezzati cefalopodi.
A rivelarlo è Saro Sergi, biologo, presidente della sezione Enalpesca di S. Teresa di Riva, che ha preso in consegna l’animale subito dopo la cattura. Per risalire all’esatta identificazione è stato sentito anche l’illustre parere del prof. Francesco Costa di Messina, per le ricerche locali ha collaborato il dott. Raffaele Costa, biologo marino di Furci. Dopo i trattamenti specifici che consentiranno la conservazione per lungo tempo, l’esemplare sarà donato ed esposto al museo del mare “Franco Ruggeri” di Furci Siculo.
Chi volesse osservare le foto e avere maggiori dettagli su questa straordinaria cattura può consultare il sito internet dell’associazione: www.enalpesca.com

NEL TG90 del 9 agosto le immagini del raro mollusco

Leave a Response