Messina, metronotte gambizzato da malvivente

MESSINA – Un metronotte, Giovanni Consolo, 45 anni, in servizio all’agenzia di Messina centro della banca Unicredit, è stato ferito questa mattina da un uomo.
A quanto pare, il malvivente voleva sottrarre alla guardia la pistola d’ordinanza. Il vigilante ha però reagito ed è stato ferito a un ginocchio con un colpo di pistola. Il metronotte è adesso ricoverato al Policlinico. Le sue condizioni non sono gravi.

 

Leave a Response