Lipari, rapina da 300 mila euro alla ”Antonveneta”

LIPARI – Ammonta a ben 300 mila euro il bottino recuperato da alcuni malviventi che hanno preso di mira la banca ”Antonveneta” di Lipari. Ad agire in tre. Una volta dentro si sono fatti consegnate sotto la minaccia di una pistola il denaro custodito in cassaforte. Nelle fasi convulse è rimasto ferito un impiegato ai quali i malviventi hanno sferrato un colpo di martello a un ginocchio. Non si esclude che i tre rapinatori si siano allontanati da Lipari a bordo di un motoscafo.

Leave a Response