Messina, simulazione di un evento tellurico a Castanea

MESSINA – Il 29, 30 giugno ed il 1. luglio si svolgerà a Castanea una esercitazione di protezione civile che simulerà un evento tellurico che interesserà i territori di Castanea e dei villaggi delle Masse. L’esercitazione è stata programmata dall’Organizzazione europea dei Vigili del Fuoco con i Volontari di protezione e difesa civile, ed avrà il supporto del Comune, delle strutture operative della protezione civile, delle associazioni di volontariato, dell’Ato 3 Me e dell’Amam. Stamani il direttore generale del comune, Emilio Fragale, ha coordinato a palazzo Zanca, una incontro operativo per l’attivazione delle procedure legate all’iniziativa, ed a cui hanno preso parte l’esperto comunale della protezione civile, ing. Salvatore Rizzo; il dirigente della Protezione civile della Regione siciliana, ing. Bruno Manfrè; l’amministratore delegato dell’Ato 3, Salvatore Lamacchia; il presidente dell’Associazione dei volontari, Giovanni Buscemi; tecnici comunali e dell’Amam. Nei prossimi giorni saranno definiti i dettagli dell’esercitazione che coinvolgerà il Centro operativo comunale e si avvierà alle 14.30 di venerdì 29 per concludersi alle ore 10.30 di domenica 1 luglio.

Leave a Response