S. Teresa. L’on. De Luca: ‘Potrei fare il vicesindaco’

S. TERESA DI RIVA – “In caso di vittoria potrei fare il vicesindaco a S. Teresa di Riva. Non si sa mai…’’ Lo ha detto ieri sera  a Tele90 l’on. Cateno De Luca nel corso di un programma politico autogestito. Come si sa, il candidato a sindaco Nino Bartolotta ha nominato già l’on. De Luca assessore della sua Giunta. ‘’Perché non potrei farlo?’’, si è interrogato De Luca. ‘’Visto che a S. Teresa di questi tempi si raccontano tante barzellette, una più una in meno rientra nella normalità. Per quanto riguarda la vicesindacatura ci farò un pensierino serio anche perché, ovviamente, dovrei dimettermi dalla carica di  sindaco di Fiumedinisi per incompatibilità. Ma visto che nel mio paese ritengo di aver portato a compimento con un anno d’anticipo il programma che mio prefisso adesso sono pronto ad impegnarmi in prima persona a S. Teresa di Riva’’. Questo in sintesi il dire dell’on. De Luca. Provocazione o l’annuncio di una sua partecipazione attiva nell’amministrazione Bartolotta sempreché quest’ultimo vinca le elezioni? Per avere risposte certe bisognerà aspettare ancora una quindicina di giorni quando dalle urne uscirà il responso finale di questa campagna elettorale che dovrebbe portare qualcosa di ‘’nuovo’’ nel Palazzo. De Luca, comunque, ci ha abituati ai colpi di scena dell’ultimo momento.

Leave a Response