Messina, la giornata della memoria dei bambini

MESSINA – Giovedì 3 maggio, alle ore 10.30, nella sala Giunta di palazzo Zanca, nel corso di un conferenza stampa, presente il sindaco Francantonio Genovese e la responsabile dell’Associazione Meter di don Fortunato Di Noto, Roberta De Leo, saranno presentate le iniziative organizzate per “La giornata della memoria dei bambini – vittime della violenza, indifferenza e sfruttamento”, che, su disposizione dell’art 38 della legge Regionale Siciliana, si celebra la prima domenica di maggio di ogni anno. Un’occasione di commemorazione, nata a seguito di tristi e ripetute vicende di cronaca aventi come vittime proprio i bambini, che portarono a riflettere sulla condizione dell’infanzia e della adolescenza, impegnandosi contro ogni forma di abuso e sfruttamento e concentrando sforzi e risorse nel contrastare la pedofilia e la pedopornografia. I fenomeni di crescente violenza che negli ultimi anni si sono registrati nel Paese, hanno poi fatto sì che, nel 2002, su sollecitazione istituzionale ed ecclesiale, la giornata diventasse un appuntamento con un forte richiamo, per la società civile e le realtà politiche. A Messina gli appuntamenti previsti si terranno il 6 maggio.

Leave a Response