Messina, sei persone in carcere per furti e rapine

MESSINA – Sei persone sono finite in carcere con l’accusa di rapina a mano armata e furto. Due sono state raggiunte dal provvedimento in carcere dove si trovavano per altri reati, ad un altro sono stati concessi gli arresti domiciliari. Secondo la polizia il gruppetto nell’arco di alcuni mesi avrebbe effettuato rapine in città ai danni di supermercati e due furti in appartamento, uno al villaggio Zafferia e l’altro a Villfranca.

Leave a Response