Mongiuffi. Maltempo, voragine sulla Provinciale 11

MONGIUFFI MELIA – Il maltempo di questi giorni ha causato notevoli danni a Mongiuffi Melia, centro collinare della Valle del Ghiodaro. Si sono, infatti, verificate diverse frane come si evince dalla relazione stilata dal comandante di polizia municipale Salvatore Mazzullo che, su incarico del Sindaco Salvatore Curcuruto, ha effettuato dei sopralluoghi in tutto il territorio comunale visto le numerose segnalazione dei cittadini. In base ai sopralluoghi i danni hanno coinvolto  c.da Larderia dove alcune case sono rimaste isolate, l’arteria stradale che collega Mongiuffi-Caiti-Gallodoro, c.da Galleria di Postoleone dove sono caduti come sempre numerosi frammenti di roccia, ma soprattutto si e’ verificata l’ennesima frana sulla SP11 Letojanni-Mongiuffi Melia in prossimita’ del centro abitato di Melia dove è franato un altro tratto della strada provinciale  a causa delle continue infiltrazioni di acqua piovana che non avendo modo di defluire per la mancanza dei canaloni si e’ infiltrata nel terreno causando smottamenti nel terreno fino al crollo della parte esterna della careggiata che e’ precipitata nella scarpata con il verificarsi di una voragine di circa 20 metri. L’amminstrazione – ha dichiarato l’assessore al turismo Cosimo Barra – ha subito segnalato con una comunicazione scritta al Presidente della Provincia regionale  Leonardi e per conoscenza al Prefetto di Messina Scammacca le precarie condizioni in cui versa la Sp 11 affinché si intervenga per provvedere con urgenza alla manutenzione e sistemazione dell’importante strada in modo da ripristinare il normale transito veicolare e per evitare al contempo ulteriori pericoli per la pubblica incolumita’.

Leave a Response