Nizza. Elezioni, è Isaja lo sfidante di Di Tommaso

NIZZA DI SICILIA – Saranno due medici a contendersi la poltrona di sindaco di Nizza di Sicilia alle  elezioni amministrative del 13 e 14 maggio prossimi: il dott. Giuseppe Di Tommaso, che ha sciolto la riserva qualche settimana addietro, e il dott. Filippo Isaja, la cui candidatura è stata ufficializzata questa mattina dal coordinamento congiunto di “Insieme verso il futuro” ed “Insieme per Nizza”. In un comunicato di poche righe è stato evidenziato che “le forze politiche e sociali che nell’ultima tornata elettorale si sono dichiarate alternative all’amministrazione capeggiata da Giuseppe Di Tommaso e Carmelo Rasconà, hanno deciso di dare vita ad una compagine civica che proporrà il dott. Isaja quale candidato a sindaco di Nizza”. Si tratta di una candidatura, ha dichiarato Isaja a Tele 90, “che va oltre lo schieramento di centrosinistra. Questa coalizione – ha aggiunto il professionista – nasce dalla comune volontà di uomini e donne di lavorare per superare steccati e divisioni che da troppo tempo mortificano il vivere civile della comunità pizzarda, inibendone la capacità di sviluppo e che credono nella collaborazione e nella necessità del rispetto reciproco. Questa ampia coalizione è aperta al contributo di tutti coloro, singoli cittadini, associazioni e forze politiche che hanno a cuore le sorti del nostro paese. Pertanto intende coinvolgere tutti i cittadini nella formulazione di un programma che individui gli obiettivi più importanti da conseguire nell’azione amministrativa e che metta in primo piano la necessità di governare la cosa pubblica in modo nuovo: trasparente, imparziale e partecipato”.

Leave a Response