Messina, vittime usura: riaperti i termini per benefici

MESSINA – Nel corso di una conferenza stampa che si è svolta oggi, a Palazzo Zanca, l’assessore alla legalità, Clelia Fiore, ha illustrato i dettagli della riapertura dei termini per le richieste dei benefici per la concessione di elargizioni e mutui a favore delle vittime del racket e dell’usura. Il Ministero dell’Interno, con legge n.17 del 26 febbraio 2007, ha infatti disposto la riapertura dei termini previsti per la presentazione delle domande per la concessione dei benefici dell’elargizione e del mutuo a favore delle vittime dell’estorsione e dell’usura. Viene data così la più ampia attuazione al principio di applicazione delle norme in favore di tali vittime, ricomprendendo anche i soggetti che non si sono avvalsi o non hanno potuto avvalersi delle facoltà previste dalla legge finanziaria per l’anno 2001.

Leave a Response