Letojanni, Marina Scimone candidata sindaco

LETOJANNI – Per la prima volta nella sua storia, Letojanni ha un candidato sindaco donna. E’ Marina Scimone, giovane psicologa, designata dal «Gruppo di opinione letojannese», che ha raggiunto un accordo con Rifondazione; la coalizione, che ha scelto come nome «Vivere Letojanni». L’annuncio è stato dato dal coordinatore Michele Caruso. Quello capeggiato dalla Scimone è un gruppo che si pone come progetto politico nuovo. E per concretizzare ciò si era pensato a un giovane o a una donna, e alla fine si è optato per la scelta più «rivoluzionaria», con un’aspirante sindaco. Adesso a Letojanni a contendersi l’ambita poltrona sono in tre: l’uscente Gianni Mauro, Eugenio Bonsignore e l”’ultima” arrivata Marina Scimone. Intanto, a seguito della vicenda-giallo dell’annunciata sospensione dalla carica del primo cittadino Mauro, il clima politico a Letojanni è a dir poco nervoso rispetto agli anni passati quando la partita si ”giocava” a viso aperto, nelle piazze e nelle segreterie di partito. Adesso si è in attesa delle decisioni che intende adottare la Regione sulla posizione di Gianni Mauro per vicende legate alla sua funzione di sindaco. In ogni caso Mauro sarà candidabile.

Leave a Response