Calcio. Il Messina ha ingaggiato il portiere Santarelli

MESSINA – Il portiere del Messina, Nicholas Caglioni, trovato positivo per presenza di metabolita della cocaina al controllo antidoping dell’11 febbraio scorso nella gara Messina-Catania, è stato sospeso in via cautelare da ogni attività sportiva dalla Commissione disciplinare. Per rimpiazzare Caglioni e avere un’alternativa a Paoletti, il Messina ha ingaggiato Saul Santarelli, classe ’74, nato a Cagliari, svincolato. Il nuovo estremo difensore giallorosso ha sottoscritto un contratto che scadrà il 30 giugno prossimo. Santarelli è nato a Cesena, l’1 gennaio 1974, è alto 187 centimetri e pesa 84 chilogrammi. In passato ha giocato nel Cesena, nel Gualdo, nello Spezia, nel Torino, nel Catania, nel Montevarchi, nel Vicenza, nel Pescara e nel Forlì.

Leave a Response