Messina, giornata alla memoria vittime della mafia

MESSINA – L’assessore alle politiche della legalità, Clelia Fiore ha presentato, nel corso di una conferenza stampa a palazzo Zanca, gli appuntamenti della “Giornata nazionale della memoria per le vittime della mafia”. Per la ricorrenza, mercoledì 21 marzo, alle 9.30, al cinema Apollo, sarà messa in scena “La Trilogia della Mafia” di Nicola Calì, rappresentazione teatrale prodotta dall’Associazione culturale “Iudor” e rivolta agli studenti delle scuole superiori cittadine. La trilogia comprende “Malacarne”, viaggio surreale ed inquietante nella storia di Cosa Nostra; “Due per Due”, parabola rigorosa ed introspettiva del periodo dei corleonesi e “Mafiopoly”, commedia farsesca ed irriverente con importanti momenti musicali, che cerca di esaltare i veri protagonisti dell’antimafia, satireggiando su tutti i falsi eroi che se ne dichiarano indebitamente paladini. Allo spettacolo, con ingresso gratutito, potranno assistere delegazioni scolastiche composte al massimo da 25/30 studenti per ogni scuola, ed è prevista una replica serale, alle 20.30, per la cittadinanza, sempre con ingresso gratuito, sino ad esaurimento dei posti disponibili.

Leave a Response