L’on. Ballistreri: ”Centrodestra non solidale”

“Il centrodestra passa un quarto di legislatura a onorare pubblicamente la Chiesa ad affidarsi ai santi e, poi, com’è accaduto adesso, quando la Chiesa chiede un intervento a favore dei cittadini, quelli delle fasce più deboli, allora risponde picche”. Il capogruppo di Uniti per la Sicilia, Maurizio Ballistreri, si riferisce naturalmente all’appello dell’Arcivescovo Romeo per i nuovi ticket regionali sulla Sanità.
“Appello caduto nel vuoto – stigmatizza – perché al centrodestra, in effetti, manca proprio quel tratto solidaristico nel proprio pensiero politico: a pagare saranno sempre i meno difesi, perché è più facile, e non importa chi tenti di venire in loro soccorso. Un comportamento antipopolare – conclude l’esponente dello Sdi all’Ars – che si rivelerà anche impopolare e ne avremo le prove fin dalle prossime amministrative; i cittadini, per forza di cose, vorranno votare chi li rappresenta meglio”.

 

Leave a Response