S. Teresa, Salvatore Puglisi coordinare dell’Mpa

S.TERESA DI RIVA – Ormai si è in piena campagna elettorale per l’appuntamento amministrativo del 13 e 14 maggio anche se tutto è ancora da definire per quanto riguarda i vari schieramenti che intendono scendere in campo. L’Mpa che si identifica sulle posizioni del deputato regionale Cateno De Luca, ha tenuto ieri mattina una convention al cinema “Graziani” di S. Teresa di Riva nel corso della quale è stato eletto il coordinatore comunale dell’Mpa dell’area De Luca. Hanno votato circa 160 iscritti al partito. E’ stato eletto coordinatore municipale Salvatore Puglisi, nativo di Antillo, ed ex consigliere comunale a S. Teresa Riva, che ha ottenuto 100 voti. Tra i votati anche il giovane Danilo Lo Giudice, 36 preferenze, e Giuseppe Settimo che si è fermato a 24 consensi. Nel corso dell’incontro con i suoi simpatizzanti,l’on. De Luca ha fatto evidenziare che S.Teresa di Riva deve “assumere il ruolo di faro del comprensorio Jonico, ma per potere fare ciò deve svilupparsi concretamente nel campo commerciale, artigianale e turistico. Per potere raggiungere questi obiettivi – ha detto De Luca –  è necessario sbloccare il Piano regolatore generale impantanato da oltre 25 anni.”
Il neo coordinatore comunale dell’Mpa, Salvatore Puglisi, ha parlato di impegno programmatico per poter far crescere il paese che in questi decenni non è riuscito a decollare, soprattutto dal punto di vista turistico. Nel corso dell’incontro è scaturito il sentimento comune che
la politica serve alla crescita sociale, culturale ed economica della cittadina, e non agli interessi dei singoli che vanno a governare.
Alla fine Nino Bartolotta e l’on. Cateno De Luca, in una intervista rilasciata a Tele90, hanno ribadito la volontà di continuare un percorso comune per affrontare le elezioni amministrative di maggio. Hanno così voluto smentire le voci secondo le quali all’interno dell’Mpa si era creata una insanabile spaccatura.

Leave a Response