Capo Alì, riaperta oggi pomeriggio la statale 114

ALI’ TERME – E’ stata riaperta oggi pomeriggio poco dopo le 16 la statale 114 nel tratto di Capo Alì. Lo ‘’stop’’ si è reso necessario per consentire a un elicottero giunto da Lamezia Terme di trasportare sulla collina della  curva della ‘’Torre’’ decine di cavi d’ancoraggio e rotoli di rete d’acciaio, che nei prossimi giorni saranno stesi a mo’ di lenzuolo sul costone per evitare eventuali crolli di massi sulla carreggiata, un pericolo incombente soprattutto nel periodo invernale. Il delicato intervento ha visto all’opera anche operai dell’Anas che hanno agganciato, una alla vota, le pesantissime reti che poi sono state trasportate in cima al costone roccioso. Un lavoro che si è svolto nei tempi previsti e senza alcun problema, grazie alla professionalità dimostrata dall’elicotterista, la ventenne Erika Zanetti che ha volteggiato sulla zona a più riprese per poi rimanere ‘’bloccato’’ ad una altezza di poco più di cinquanta metri dalla sede stradale per consentire le operazioni di aggancio dei rotoli. Tra qualche settimana è prevista la fase due, che prevede la posa della rete sul costone roccioso che verrà fissata con cavi in cima e alla base della collina. Nel corso di questi interventi, sulla statale 114 la circolazione subirà, negli orari di lavoro, dei blocchi ad intervalli di 15-20 minuti. Ad operare una squadra di ‘’scalatori’’, agganciati alla parete ad altezze notevoli e che raggiungono in alcuni tratti anche i 100 metri. Il tutto dovrebbe concludersi il prossimo giugno.

Leave a Response