Messina. Provincia regionale: azzerata la Giunta

MESSINA – Il presidente della Provincia, Salvatore Leonardi ha provveduto oggi a notificare agli assessori la determinazione di procedere alla rimodulazione della Giunta Provinciale sia con riferimento alla composizione soggettiva che alla risistemazione delle deleghe.
La comunicazione preventiva, ancorché non più necessaria alla luce dei più recenti orientamenti giurisprudenziali costituisce, nel rispetto del principio di partecipazione, avviso di avvio del procedimento ai sensi dell’art.7 e seguenti della LR. 241/1990 e successive modifiche ed integrazioni.
L’iniziativa del presidente Leonardi si è resa necessaria – si legge in un comunicato stampa della Provincia –  per determinare le condizioni opportune per chiudere sollecitamente il confronto aperto da tempo con l’obiettivo di rilanciare, in questo ultimo anno del mandato l’azione amministrativa dell’Esecutivo provinciale al fine di dare compiuta attuazione al programma politico-amministrativo proposto al vaglio degli elettori che lo hanno approvato, nella primavera del 2003 , con ampia percentuale di consensi.
La Giunta Provinciale  era composta da sei assessori di F.I., quattro dell’U.D.C. (di cui uno deceduto), quattro di AN e uno dell’M.P.A.

Leave a Response