Riviera ionica: 17 milioni di euro per l’agriturismo

In arrivo 700 mila euro di fondi europei della misura 4.15 per lo sviluppo delle zone rurali del Por Sicilia per cinque imprese agricole della fascia ionica messinese che hanno deciso di investire nell’agriturismo. È stata, infatti, approvata la graduatoria regionale che ammette 188 progetti al finanziamento per una disponibilità complessiva di 17 milioni di euro. Cinque i progetti approvati che riguardano imprese individuali nella zona ionica. A beneficiarne Luca Parisi di Pagliara, che accede ad un finanziamento di 100 mila euro; Claudio Bongiorno di Antillo per 275 mila euro; Antonio De Joannon di Forza D’Agrò per 135 mila euro; Antonio Santisi di Taormina per 101 mila euro e Domenica De Luca di Fiumedinisi per 91.900 euro.

Leave a Response