S. Teresa, Nino Bartolotta disposto a candidarsi

SANTA TERESA DI RIVA – L’Mpa candida Nino Bartolotta, 53 anni, per 12 anni sindaco della città, che dà la sua disponibilità e dichiara: «Ho dato la mia disponibilità, però prima bisogna formare la squadra, poi sarà la squadra a designare il candidato sindaco. Vogliamo rompere gli schemi tradizionali che sul nome del candidato sindaco si formava la squadra». I Ds hanno chiamato a raccolta tutte le formazioni di centrosinistra per formare una lista dalle spiccate connotazioni riformiste da presentare alle amministrative del 2007 a Santa Teresa di Riva.
Queste sono le ultime novità di giornata sulla strada della formazione delle liste per le prossime amministrative a Santa Teresa di Riva. Sulla proposta dei Ds ci sono le prime adesioni di Margherita, Rifondazione Comunista, Uniti per la Sicilia, e le energie della società civile che intendono innovare profondamente il panorama politico locale. Per scegliere il candidato sindaco da contrapporre agli altri antagonisti il centrosinistra farà le sue primarie in modo che la scelta sia sottratta al tavolo delle “contrattazioni”.
Le primarie del centrosinistra potrebbero vedere di fronte l’ex assessore Carmelo Lenzo, il più votato alle amministrative del 2004 con oltre trecento preferenze, e la diessina Paola Rifatto, assessore alla Cultura nelle giunte del 2003 e 2004.
Le forze di sinistra dopo il risultato delle Regionali 2006 in cui hanno rastrellato 1363 voti hanno deciso che è meglio correre da sole e lanciare alla città quest’altra possibilità di scelta. L’ultimo comunicato della sezione Ds di Santa Teresa di Riva non lascia dubbi sulla rottura con l’ex sindaco Alberto Morabito, accusato, in pratica, di avere sterzato a destra dopo il coinvolgimento nel sul progetto del prof. Pippo Lombardo (An – Briguglio). Ma potrebbe essere proprio la probabile discesa in campo dell’ex sindaco Nino Bartolotta a riavvicinare Morabito ai Ds, posto che Pippo Lombardo si sgancerebbe per correre tra le braccia del vecchio amico Nino Bartolotta (che lo candidò vincente presidente del consiglio nel 2003 e perdente sindaco nel 2004). Per ora si discute.

Leave a Response