Messina, chiude lo stabilmento della ”Birra Messina”

MESSINA – Chiude lo ”storico” stabilimento della ”Birra Messina”. L’annuncio è stato dato ai lavoratori dai vertici dell’Heineken Italia, che anni addietro aveva prelevato l’azienda messinese. Lo stabilimento di via La Farina dovrebbe cessare definitivamente l’attività entro il mese di settembre. Se così fosse, oltre 50 dipendenti saranno licenziati. 
La decisione è stata comunicata oggi dall’azienda alle rappresentanze sindacali. La chiusura dell’unico stabilimento del Gruppo Heineken in Sicilia rientra – fa sapere l’Heineken – nel quadro di “un nuovo assetto organizzativo della sue attività produttive nel Sud Italia”. Il nuovo assetto, sempre secondo quanto afferma l’azienda che ha fra i suoi marchia anche la birra Messina, comporterà investimenti produttivi nel Birrificio di Massafra in provincia di Taranto, la creazione di nuovi posti di lavoro e il successivo trasferimento entro settembre 2007 di tutte le attività attualmente svolte nel Centro di imbottigliamento di Messina, con particolare riferimento al confezionamento della birra prodotta a Massafra e oggi imbottigliata in Sicilia. “L’azienda – sottolinea una nota – è disponibile offrire ai lavoratori il trasferimento in altri siti produttivi”.

Leave a Response