S. Teresa, rapina ai danni della Q8 sulla Me-Ct

SANTA TERESA DI RIVA – Altra rapina ai danni di un’area di servizio dell’autostrada Messina-Catania. Ad essere presa di mira, ieri sera intorno alle 23.15, l’area Q8 di Santa Teresa di Riva, ubicata sulla carreggiata in direzione Messina. Due rapinatori, con il volto travisato da passamontagna, sono entrati in azione, accedendo all’area di servizio da un cancelletto. Armati di pistola si sono fatti consegnare il ricavato della serata, dileguandosi immediatamente per le campagne limitrofe. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia stradale. Ancora da quantificare il bottino. Giorni addietro era stato invece rapinato il riformnimento della Tamoil, che si trova sulla corsia direzione Catania.

Leave a Response