Messina, rilevata presenza di dosi elevate di mercurio

MESSINA – La capitaneria di Messina ha avviato un’indagine sulla presenza di dosi elevate di mercurio in un’area che si trova di fronte al molo Norimberga. Nel corso di una ispezione sono state rilevate grandi quantità dell’elemento chimico metallico e sono stati trovati centinaia di sacchi contenenti materiale ferroso. La capitaneria sta cercando di capire chi li abbia abbandonati nell’area.

Leave a Response