Furci Siculo, furto in casa dell’assessore Giunta

FURCI SICULO – Ammonterebbe a circa 50mila euro il valore del bottino  di un furto compiuto all’alba a Furci Siculo, nella frazione Grotte,  nell’abitazione di proprietà del consigliere Salvatore Giunta. La modalità del colpo lasciano pensare che ad agire siano stati dei professionisti, considerato tra l’altro che l’abitazione è provvista di un sofisticato impianto d’allarme abilmente  disattivato. Dalla villetta, i ladri hanno asportato un grosso quantitativo di mobili antichi, un servizio di posate in argento e un grosso baule contenente della biancheria pregiata.
Al consigliere furcese non è rimasto altro da fare che recarsi dai carabinieri per sporgere denuncia contro ignoti.

Leave a Response