Il 2007 sarà per i paesi ionici la fotocopia del 2006?

Un addio al 2006, che le comunità della Rivera Ionica Messinese si lasciano alle spalle con pochi rimpianti. Il 2007 probabilmente, sarà la fotocopia del precedente perché non ci porterà granché: tanti, infatti, sono le emergenze e i problemi che affliggono ”storicamente” i paesi da Scaletta Zanclea a Francavilla di Sicilia, fatta qualche eccezione che tale si può definire se la incastoniamo in un deserto allucinante. Non vorremmo essere pessimisti, disfattisti ad ogni costo, ma le vicende recenti e lontane, ci hanno insegnato che i buoni propositi di ogni fine d’anno non hanno trovato riscontri concreti. Ed ecco che anche quest’anno si ripropone il solito ritornello fatto di promesse che, inevitabilmente, si dissolvono all’alba del nuovo anno. A dire il vero rimangono i bla-bla e i paroloni. Poveri noi, povera Riviera Ionica, mortificata, umiliata per l’insipienza di pochi, incapaci, superficiali e fannulloni. E ciò fa montare la rabbia nel vedere altre realtà progredire e dare certezze per un futuro migliore soprattutto ai giovani. Eppure abbiamo potenzialità enormi, regalateci da Madre Natura che sarà arrabbiatissima perché non siamo stati in grado di sfruttarle. Addentrarci in analisi socio-politiche sarebbe lungo e anche noioso perché, inevitabilmente, andremmo a riprendere il lamento di sempre; un lamento assillante, ripetitivo. Ed allora rimandiamo il discorso all’Anno Nuovo. L’augurio concreto che possiamo fare è quello di un sereno 2007, ricco di salute e soddisfazioni. Per tutti. Con la rinnovata speranza che ci possa essere per la Rivera Ionica Messinese un segnale positivo, uno spiraglio di luce in quel tunnel dal quale non si riesce a uscire. Per quanto ci riguarda, Tele90 compie 17 anni di attività, con molti sacrifici e problemi, frutto amaro di una Terra stupenda ma dove non è facile vivere. Il Nuovo Anno, comunque, sarà per noi un momento importante perché  abbiamo in cantiere iniziative che ci portereranno su altre dimensioni.

Leave a Response