Scossa di terremoto alle pendici dell’Etna

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 Richter è stata registrata nel pomeriggio in provincia di Catania, alle pendici dell’Etna. Dalla prime informazioni, non risultano danni a persone o a cose ma il Dipartimento della Protezione Civile sta ancora effettuando le verifiche. I comuni più vicini all’epicentro sarebbero quelli di Bronte e Randazzo, nella zona nord occidentale dell’Etna. La scossa di terremoto è stata registrata alle 15.58 dagli strumenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania. Il sisma è stato avvertito anche nei comuni ionici del versante Messinese.

Leave a Response