Messina, zio e nipote arrestati per droga

MESSINA – Due messinesi, zio e nipote, sono stati arrestati ieri dai carabinieri di Villa San Giovanni mentre rientravano in città dopo aver fatto il “pieno” di cocaina nella Piana di Gioia Tauro.
I due, fermati per un controllo in prossimità degli imbarcaderi di Villa sono stati trovati in possesso di ben 350 grammi di cocaina purissima.
A questo punto per Tommaso Giacobbe, 54 anni, e per il nipote Andrea Pispicia, di 20, sono scattate le manette.
I due, che sono stati rinchiusi nella casa circondariale di Reggio Calabria, dovranno rispondere di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Leave a Response