Messina. Natale in Fiera, successo di ‘Messina Antiqua’

MESSINA – Stanno riscuotendo grande successo tra i visitatori di  “Expo dello Stretto – Natale in Fiera” i padiglioni di “Messina Antiqua” che resteranno aperti sino a lunedi. In vetrina, oltre a numerosi pezzi di antiquariato per veri intenditori, cinquanta antichissimi ventagli provenienti dalla collezione dell’associazione Terza Esperide presieduta dal noto antiquario palermitano Giulio Torta. L’esemplare più pregiato è una “Ventola” veneziana del cinquecento. All’interno del manico, realizzato con paste vitree in cui spiccano inclusioni d’oro, è celato uno scompartimento in cui veniva conservato il veleno. Di particolare interesse anche un ventaglio “Baloon” in madreperla del 1920.
Tra le meraviglie dell’antichità trova posto anche una singolare mostra allestita dall’artista Delia Meduri la quale, utilizzando una tecnica tedesca già nota dai tempi di Durer, ha realizzato una ventina di opere molto suggestive.
 
I cancelli della Fiera resteranno aperti ogni giorno, nei festivi e nei prefestivi, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 22. In tutte le altre giornate dalle 16 alle 21.

Leave a Response