Messina, spacciatore di droga investe maresciallo GdF

MESSINA – Daniele Venuti, 35 anni, noto alle forze dell’ordine, abitante in via S. Cosimo, è stato bloccato dagli uomini della Guardia di Finanza a Minissale, nei pressi di una villetta.
All’alt, Venuti, che viaggiava su una moto di grossa cilindrata, ha accelerato e travolto un maresciallo, quindi si è diretto, a piedi verso la residenza del consumatore cui doveva consegnare la droga.
E’ stato bloccato ed arrestato mentre tentava di disfarsi di un pacchetto contenente la sostanza stupefacente.
Il sottufficiale della GdF investito ha riportato ferite guaribili in sei giorni

Leave a Response