Furci Siculo, giornata diocesana dell’Azione cattolica

FURCI SICULO – Si è svolta a Furci Siculo la Festa dell’Accoglienza dell’Azione Cattolica, che al gran completo è convenuta nel centro jonico da tutta la diocesi. Erano presenti le parrocchie di S.Elena, S.Gabriele, S.Francesco d’Assisi, Camaro e Sperone per quanto riguarda la città di Messina e S.Alessio e S.Teresa per la provincia. La giornata è iniziata con un momento ricreativo durante il quale i ragazzi dell’Ac di Furci e S.Alessio si sono esibiti in una coreografia da loro realizzata. Alle 10 è stata celebrata la S.Messa in parrocchia, animata dalla “Schola cantorum” parrocchiale ed officiata dal parroco di Camaro ed assistente diocesano di Azione cattolica settore giovani, padre Enzo Maestri e concelebrata dal parroco di Furci padre Salvatore Sinitò. Al termine della funzione religiosa il gruppo composto da oltre 150 giovani si è recato al Centro diurno comunale dove la giornata è proseguita con l’intervento di Diana Lenzi, delegata per l’Azione cattolica della Toscana. La delegata ha aiutato i giovani a riflettere sul Vangelo. Ha fatto seguito il dibattito all’interno dei gruppi di studio organizzati. Nel pomeriggio ha avuto luogo la liturgia dell’ “arrivederci” con la quale, uniti nella preghiera, i partecipanti alla giornata si sono salutati. Soddisfatti i giovani della provincia che hanno avuto modo di partecipare ad una festa diocesana  fuori delle mura della città di Messina. Grande soddisfazione anche per i responsabili di settore della diocesi: Sergio Galli e Assunta Venuto i quali hanno rinnovato l’appuntamento per il 28 Gennaio, giorno nel quale si celebra la “Festa della Pace”.

Leave a Response