Francesi scelgono il Municipio di Messina per sposarsi

MESSINA – Avevano sentito parlare di Messina, quindi apprezzata la città e rimasti colpiti dalla bellezza architettonica della sede municipale, hanno deciso di celebrare il loro matrimonio a palazzo Zanca. Loic Neuville, 33 anni, e Nathalie Queval, 29 anni , cittadini francesi, lui nato a Toulouse e lei ad Ambilly, stamani sono stati uniti in matrimonio civile dal sindaco Francantonio Genovese, che ha rivolto ai due sposi il ringraziamento della città per avere scelto la sede civica di Messina per un momento importante della loro vita. Oltre alla pergamena con gli articoli 143 , 144 e 147 del Codice Civile, il sindaco ha donato alla coppia il crest della città. Subito dopo i festeggiamenti a Taormina con i familiari venuti dalla Francia, la coppia raggiungerà Vetraz-Monthoux nell’alta Savoia, regione francese del Rodano, ove si stabilirà.

Leave a Response