Messina, consigliere An chiede diecadenza sindaco

MESSINA – La mancata dichiarazione agli organi preposti della documentazione relativa ai beni patrimoniali, mobili e immobili e alle eventuali partecipazioni a società, da parte del sindaco Francantonio Genovese, ha determinato la formale richiesta, avanzata stamani dal consigliere comunale Giuseppe Trischitta al Presidente della Regione Totò Cuffaro, di avviare il procedimento di decadenza dalla carica di Primo Cittadino.

Leave a Response