S. Teresa, i funerali del 75enne morto tragicamente

S. TERESA DI RIVA – Si sono svolti ieri i funerali del pensionato 75enne Antonino Cannavò, commerciante in pensione, originario di Casalvecchio ma abitante a S. Teresa di Riva morto sabato scorso precipitando a testa in giù nel pozzo luce di una casa in ristrutturazione a Casalvecchio Siculo mentre erano in corso i festeggiamenti in onore di Sant’Onofrio.
Il corpo dello sventurato è stato trovato dopo cinque ore di ricerche, dopo che i familiari non trovandolo avevano dato l’allarme.
Il rito funebre nella chiesa della Madonna del Carmelo a Santa Teresa di Riva. La salma è stata tumulata nella cappella di famiglia nel cimitero di Casalvecchio. Antonino Cannavò (fino a qualche anno fa gestiva l’esercizio commerciale all’angolo tra la via Sparagonà ed il corso Regina Margherita) era padre del consigliere comunale di Santa Teresa di Riva Caterina Cannavò e suocero del consigliere provinciale Gaetano Cilla.

Leave a Response