Furci, cambio alla presidenza dell’Unione dei Comuni

FURCI SICULO – Cambio al vertice dell’Unione dei Comuni delle Valli joniche e dei Peloritani. Nel corso di una riunione di giunta, che ha avuto luogo ieri sera nel palazzo municipale di Furci Siculo, è stato nominato il quinto presidente: si tratta del primo cittadino di Casalvecchio Siculo Onofrio Santoro. Subentra al sindaco di Furci Siculo Sebastiano Foti. Santoro, come i suoi predecessori durerà in carica sei mesi, così come prevede lo statuto. All’assemblea, erano presenti i sindaci di Furci e Casalvecchio (Foti e Santoro), di Nizza (Rasconà), Alì (Di Blasi), Scaletta (Briguglio), Itala (Crisafulli), Limina (Ricciardi), Forza d’Agrò (Miliadò), Roccafiorita (Bartolotta), Roccalumera (Miasi) e Antillo (Di Ciuccio).
Al termine della riunione, Santoro ha ringraziato il presidente uscente Foti ed ha annunciato una riunione per la prossima settimana, nel corso della quale sarà nominata la nuova giunta. La vice presidenza dell’Unione dovrebbe essere assegnata al sindaco di Nizza Carmelo Rasconà.

Leave a Response