Costablusicilia, i fiumi di spazzatura nel nostro mare

Dall’Associazione onlus Costablusicilia, riceviamo e pubblichiamo: ”Non è possibile assistere per l’ennesimo anno a fiumi di spazzatura galleggiante che navigano nel nostro mare tra Messina e Taomina! A tal proposito la nostra associazione lancia un accorato appello alle autorità provinciali di Messina ed in particolare, all’assessore Antonino Ferro preposto alla tutela e valorizzazione ambientale ed a tutti i sindaci dei paesi costieri, affinché vengano presi i provvedimenti necessari per debellare lo scandaloso scenario. Occorre a nostro avviso monitorare tempestivamente la costa e, a tal proposito, estendiamo l’appello a quanti volessero collaborare con noi segnalandoci  tutti gli abusi perpetrati lungo le nostre meravigliose spiagge; dalle discariche a cielo aperto, alla sporcizia lasciata  in spiaggia dai “bivacchi stagionali” o dai “pescatori di terra incivili”. Ricordiamo il nostro indirizzo e-mail info@costablusicilia.it.                                  

 

Il presidente

Giuseppe Santoro Gugliotta

Leave a Response