Letojanni. Sequestrato lido: si ballava a notte fonda

LETOJANNI – La polizia ha sequestrato un lido che diffondeva musica a notte fonda. L’episodio si è verificato nella notte di martedì. Erano le 4 quando gli uomini del commissariato taorminese hanno raggiunto lo stabilimento balneare «El Jadida» di fronte al campo sportivo, dove c’era ancora gente che ballava. Gli agenti hanno provveduto al sequestro preventivo della struttura che mancava della necessaria autorizzazione per l’intrattenimento danzante e al deferimento dei titolari, G. C. e C. B.; a quest’ultimo spetterà anche custodire il lido, che, al momento, non potrà essere utilizzato per alcuna attività.

Leave a Response