Giardini. Operazione ”Mare sicuro”: una denuncia per droga

GIARDINI NAXOS – Nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro” disposta dal comandante della Capitaneria di Porto di Messina, capitano di vascello Antonino Samiani, e coordinata dal comandante in II° capitano di Fregata Salvatore Denaro, gli uomini dell’ufficio Locale Marittimo di Giardini Naxos, durante la notte di ieri (venerdì 25 agosto) nel porto di Giardini Naxos hanno sottoposto a controllo una autovettura che era entrata in una zona vietata. I militari hanno così scoperto che il conducente dell’auto, un giovane di 22 anni, era intento a confezionare uno spinello. Immediatamente il personale della Guardia costiera si faceva consegnare l’involucro. Il giovane successivamente veniva accompagnato nella caserma dei carabinieri di Giardini per essere identificato. Il ragazzo ha detto che la sostanza era marijuana acquistata a Catania per uso personale. La stessa sostanza veniva pesata con un bilancino di precisione: è risultata del peso di 0,4 (quattrocentomilligrammi). La sostanza è stata posta sotto sequestro ed inviata al Ris di Messina per analisi di laboratorio, mentre al giovane è stato elevato un verbale per possesso di sostanza stupefacente; verbale che sarà inviato alla Prefettura di Messina che  è competente ad applicare eventuali sanzioni amministrative: sospensione della patente di guida, della licenza di porto d’armi, del passaporto e di ogni altro tipo di documenti

Leave a Response