Giovane di S. Teresa muore travolto da tir sulla Me-Ct

S. TERESA DI RIVA – Un giovane di S. Teresa di Riva, Antonio Stracuzzi, 29 anni, è morto in seguito ad un incidente, mentra lavorava sull’autostrada Messina-Catania, ad un paio di chilometri dallo svincolo di Giarre. Antonio era dipendente di una ditta di soccorso stradale collegata all’Aci. Mentre stava prestando soccorso al proprietario di una roulotte guasta, ferma sulla corsia di emergenza dell’autostrada Messina-Catania, è stato travolto da un tir il cui conducente, per cause in corso in accertamento, ha perduto il controllo.  Il pesante mezzo ha anche travolto la roulotte, il carro attrezzi e una automobile di servizio della polizia stradale il cui equipaggio si era fermato sul posto per regolare il traffico. Nell’impatto il conducente del Tir è rimasto ferito. Il camionista è stato interrogato dalla polizia stradale di Giardini Naxos che conduce le indagini.

 

Nino Stracuzzi faceva parte della scuderia automobilistica Phoenix di S. Teresa di Riva. Era un bravo e conosciuto pilota. Alla guida della sua Renault Clio Wiliams aveva ottenuto diverse vittorie. Lo scorso maggio si era imposto al 3. Rally Phoenix Taormina.

 A  S. Teresa di Riva la tragica notizia ha fatto il giro del paese in pochi minuti gettando nello sconforto un’intera città. Antonio si sarebbe dovuto sposare a breve scadenza.

Leave a Response