Roccalumera. Sindaco e assessori al lavoro sulla ”A18”

ROCCALUMERA – Singolare protesta, questa mattina, del sindaco di Roccalumera Gianni Miasi. Stanco di vedere erbacce e sporcizia nell’area dello svincolo autostradale, che spesso ostruiscono tra l’altro la visuale agli automobilisti, ha chiamato una ditta specializzata sostituendosi di fatto al Consorzio autostradale che sarebbe dovuto intervenire con propri operai. Miasi, insieme agli assessori Mario Gregorio e Franco Barletti, ha partecipato alle operazioni di pulizia, durate oltre un paio di ore. Il primo cittadino, ha informato della decisione il Prefetto di Messina ed i vertici del consorzio autostradale, più volte sollecitati in passato per eliminare il grave disagio. Sul luogo è intervenuto anche il comandante dei vigili urbani, capitano Giuseppe Basile, il quale ha  sottolineato i “pericoli che derivano dalla scarsa visuale, causa di almeno un paio di incidenti al mese all’altezza dello svincolo autostradale”.
NELL’EDIZIONE DEL TG90 DEL 24 LUGLIO 2006 IL SERVIZIO CON LE IMMAGINI E LE INTERVISTE AL SINDACO GIANNI MIASI E AL COMANDANTE DEI VIGILI URBANI GIUSEPPE BASILE.

Leave a Response