Pagliara, lo aggrediscono per rubargli la moto

ROCCALUMERA – Il consigliere comunale di Pagliara Francesco Laganà (decaduto, il 22 del mese scorso, insieme al sindaco e a tutto il consiglio a seguito della sentenza del Cga) è stato picchiato selvaggiamente da tre catanesi che gli volevano rubare la sua motocicletta, una Yamaha 650, acquistata un paio di mesi addietro. Laganà, 27 anni, abitante nella frazione Rocchenere, è riuscito a divincolarsi e fuggire tra gòo agrumeti di una vicina campagna, facendo perdere le tracce. I tre malviventi hanno cercato di portarsi via la motocicletta, ma il mezzo meccanico stranamente non si è messa in moto, per cui dopo vari tentativi è stato abbandonato ai margini della strada. Il giovane, ferito, è riuscito a chiamare alcuni amici e farsi accompagnare alla guardia medica di Pagliara, dove è stato medicato e curato.
L’aggressione si è verificata alle porte di Rocchenere (frazione di Pagliara) verso le due di giovedì notte.

Leave a Response